Fotografia Pubblicitaria e Ricerca: autunno

L’ autunno coi suoi colori caldi, i suoi frutti abbondanti, dopo la luce e il calore dell’estate porta il desiderio di penombra e introspezione. La voglia di chiudersi nella propria stanza e di lasciare tutto il mondo fuori diventa esigenza. Le pareti diventano scrigno, custodi di meditazione. I profumi si fanno intensi, il silenzio li esalta nella loro fragranza.

fall_02
fall_02

L’uva succosa, un fotogramma poetico che cattura gli acini scuri. Pere e melograni emergono dall’immagine come un rilievo, con un’evidenza maestosa. Un’armonia rara e sottile, che dal contrasto e dall’incertezza del chiaroscuro permette alle forme piene di stagliarsi, vive e sofferenti, sullo sfondo dell’atmosfera autunnale.

Fotografia Pubblicitaria e Ricerca: autunno

Il chiaroscuro che interrompe il rilievo delle forme. La luce che rivela, l’ombra che enfatizza. I frutti si fanno poesia, l’incanto esplode davanti alla loro magia naturale, la natura osservata attraverso il gioco della luce e dell’ombra.

fall_02