Materia e forma danzano insieme creando un ambiente tanto semplice quanto articolato.

Gli oggetti al suo interno giocano tra loro formando pieni e i vuoti.

Caratterizzati da forme e materiali differenti come metalli, tessili, pietre e marmi instaurano una connessione tra leggerezza e pesantezza.

Ciò che è pesante non può fare a meno di essere attratto da ciò che è leggero, mentre i leggeri sono trascinati verso i corpi posseduti dalla pesantezza.

La luce fredda e nordica crea un gioco morbido ma al contempo deciso di chiaroscuri che conferisce all’ambiente un carattere unico, esaltandone gli aspetti principali.

 

Styling – Sofia Pivato
3D Rendering – Vincenzo Porciello